Visualizzazione dei risultati da 1 a 9 su 9

Discussione: Migrazione del colore? Consigli.

  1. #1
    Newbie
    Iscritto al forum dal
    July 16, 2018, 9:30 pm
    Messaggi
    2
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts

    Migrazione del colore? Consigli.

    Ciao a tutti, sono parecchio demoralizzata :( 5 giorni fa sono andata a fare un tattoo sulla spalla... tutto bene finché il giorno dopo guardandomi allo specchio ho notato che le linee sono molto sbavate e ho un alone blu tutto intorno al tattoo ed é molto evidente. Ero già stata nello studio per un altro tattoo e mi ero trovata benissimo, guarito bene. Ho contattato il tattoo artist e mi ha rassicurata dicendomi che una volta guarito lo sistemerà. Volevo sapere come si potrebbe risolvere la situazione, aggiungendo uno sfondo, ricalcando le linee o mi conviene fare un cover up? In caso di cover up di solito si chiede un supplemento? Grazie a chi risponderà!

    (scusate per la qualità pessima delle foto)

  2. #2
    Newbie L'avatar di Ares96
    Iscritto al forum dal
    June 4, 2018, 10:07 pm
    Messaggi
    21
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Purtroppo si tratta di linee scoppiate, probabilmente il tatuatore ha calcato troppo la mano o iniettato troppo colore (anche se ci potrebbero essere altre cause)
    Il danno è fatto purtroppo, ma sicuramente lui è OBBLIGATO a riparare al danno che ha fatto, GRATIS, altrimenti per un danno così puoi legalmente chiedere i danni.
    Io suggerirei di aggiungere uno sfondo, di un colore che riesca a coprire le macchie magari, o altri elementi decorativi, per la cover up suppongo ti faccia pagare, purtroppo.

  3. #3
    MEMBER VIP L'avatar di luigigaristo
    Iscritto al forum dal
    March 5, 2008, 7:04 pm
    ubicazione
    Padova
    Messaggi
    1,580
    Thanks
    133
    Thanked 64 Times in 63 Posts
    Purtroppo le foto sono poco nitide per capire

  4. #4
    Newbie
    Iscritto al forum dal
    July 16, 2018, 9:30 pm
    Messaggi
    2
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Quote Originariamente inviata da Ares96 Visualizza il messaggio
    Purtroppo si tratta di linee scoppiate, probabilmente il tatuatore ha calcato troppo la mano o iniettato troppo colore (anche se ci potrebbero essere altre cause)
    Il danno è fatto purtroppo, ma sicuramente lui è OBBLIGATO a riparare al danno che ha fatto, GRATIS, altrimenti per un danno così puoi legalmente chiedere i danni.
    Io suggerirei di aggiungere uno sfondo, di un colore che riesca a coprire le macchie magari, o altri elementi decorativi, per la cover up suppongo ti faccia pagare, purtroppo.
    Ciao, grazie mille per la risposta! Oggi mi hanno contattata per l'appuntamento per aggiustare il tutto... speriamo bene! Sapevo che per riparare i danni non si paga niente ma comunque grazie per il consiglio! Credo che farò aggiungere uno sfondo e magari una cornice per definire il tattoo ( https://i.imgur.com/A9S0LVP.jpg )!

  5. #5
    MEMBER VIP L'avatar di luigigaristo
    Iscritto al forum dal
    March 5, 2008, 7:04 pm
    ubicazione
    Padova
    Messaggi
    1,580
    Thanks
    133
    Thanked 64 Times in 63 Posts
    ad essere sincero io vedo un bel lavoro e faccio fatica a trovare difetti evidenti...

  6. The Following User Says Thank You to luigigaristo For This Useful Post:

    Kunan (20th July 2018)

  7. #6
    石の上にも三年 L'avatar di Kobrax
    Iscritto al forum dal
    December 12, 2007, 6:26 pm
    ubicazione
    Firenze
    Messaggi
    7,293
    Thanks
    209
    Thanked 424 Times in 310 Posts
    Quote Originariamente inviata da luigigaristo Visualizza il messaggio
    ad essere sincero io vedo un bel lavoro e faccio fatica a trovare difetti evidenti...
    mah, anche secondo me... non scordiamoci che la pelle è un supporto vivo e non sarà MAI uguale ad un disegno su un foglio, io starei serena ;)

  8. The Following User Says Thank You to Kobrax For This Useful Post:

    Kunan (20th July 2018)

  9. #7
    Staff. Tatuatori.com L'avatar di Kunan
    Iscritto al forum dal
    November 9, 2005, 1:02 am
    Messaggi
    3,325
    Thanks
    29
    Thanked 134 Times in 86 Posts
    Quote Originariamente inviata da Kobrax Visualizza il messaggio
    mah, anche secondo me... non scordiamoci che la pelle è un supporto vivo e non sarà MAI uguale ad un disegno su un foglio, io starei serena ;)

    Condivido le risposte di Luigigaristo e Kobrax

  10. #8
    Tatuatore - Moderatore L'avatar di Gallo
    Iscritto al forum dal
    August 2, 2006, 2:50 pm
    ubicazione
    Pavia
    Messaggi
    3,077
    Thanks
    45
    Thanked 183 Times in 152 Posts
    Quote Originariamente inviata da Ares96 Visualizza il messaggio
    Purtroppo si tratta di linee scoppiate, probabilmente il tatuatore ha calcato troppo la mano o iniettato troppo colore (anche se ci potrebbero essere altre cause)
    Il danno è fatto purtroppo, ma sicuramente lui è OBBLIGATO a riparare al danno che ha fatto, GRATIS, altrimenti per un danno così puoi legalmente chiedere i danni.
    Io suggerirei di aggiungere uno sfondo, di un colore che riesca a coprire le macchie magari, o altri elementi decorativi, per la cover up suppongo ti faccia pagare, purtroppo.
    Ciao, guarda, la migrazione del colore non e un fenomeno sempre dovuto all' incompetenza del tatuatore e purtroppo puo' accadere anche in lavori eseguiti a regola d'arte, perché dipende dallo spessore della pelle e dalla distanza tra la superficie e l' ipoderma, dove il colore appunto puo' dare questo fenomeno. In alcune parti del corpo, come la clavicola e l' interno braccio, o zone sensibili in generale dove la pelle e' molto sottile, e' anzi molto frequente, specie nel caso di bold lines, e non si puo' inequivocabilmente imputarla al tatuatore, tanto che alcuni artisti lo specificano addirittura nel consenso informato. Pretendere o consigliare sistemazioni gratuite a prescindere dalla situazione, o addirittura minacciare denunce, equivale a diffondere informazioni sbagliate e fuorvianti, perche la pelle e' organo vivo, che cambia da persona a persona, e addirittura da un punto all' altro del corpo, e non e' possibile avere sempre un controllo completo su di essa. Io personalmente giudico la qualita' globale del tatuaggio, e se l' esecuzione e' buona, con linee definite e stesura uniforme del colore e dell sfumature, una piccola migrazione non costituisce un difetto, ma rientra nell' imprevidibilita' del "fatto a mano". Personalmente porto addosso molti pezzi di artisti di indiscussa fama, e alcuni presentano piccole migrazioni, ma questo non li rende certo meno belli, anzi, fa parte della loro storia e del loro vissuto, esattamente come le cicatrici e gli altri segni che raccontano la nostra storia di vita. Pretendere il meglio e' sempre giusto, ci mancherebbe, come e' giusto scegliere l' artista dopo un' accurata ricerca di tecnica e stile, ma a mio parere non e' giusto mettere in croce un tatuatore capace e riconosciuto, per cose di questo tipo. Certo, si puo' provare a parlarne e sentire cosa propone per rimediare, ma non diamo per scontato che la colpa sia interamente sua e debba per forza farlo gratuitamente, perchè questo costituisce un' approccio sbagliato verso il mondo del tatuaggio in generale.

  11. The Following 2 Users Say Thank You to Gallo For This Useful Post:

    Kunan (1st August 2018), luigigaristo (1st August 2018)

  12. #9
    Staff. Tatuatori.com L'avatar di Kunan
    Iscritto al forum dal
    November 9, 2005, 1:02 am
    Messaggi
    3,325
    Thanks
    29
    Thanked 134 Times in 86 Posts
    Quote Originariamente inviata da Gallo Visualizza il messaggio
    Ciao, guarda, la migrazione del colore non e un fenomeno sempre dovuto all' incompetenza del tatuatore e purtroppo puo' accadere anche in lavori eseguiti a regola d'arte, perché dipende dallo spessore della pelle e dalla distanza tra la superficie e l' ipoderma, dove il colore appunto puo' dare questo fenomeno. In alcune parti del corpo, come la clavicola e l' interno braccio, o zone sensibili in generale dove la pelle e' molto sottile, e' anzi molto frequente, specie nel caso di bold lines, e non si puo' inequivocabilmente imputarla al tatuatore, tanto che alcuni artisti lo specificano addirittura nel consenso informato. Pretendere o consigliare sistemazioni gratuite a prescindere dalla situazione, o addirittura minacciare denunce, equivale a diffondere informazioni sbagliate e fuorvianti, perche la pelle e' organo vivo, che cambia da persona a persona, e addirittura da un punto all' altro del corpo, e non e' possibile avere sempre un controllo completo su di essa. Io personalmente giudico la qualita' globale del tatuaggio, e se l' esecuzione e' buona, con linee definite e stesura uniforme del colore e dell sfumature, una piccola migrazione non costituisce un difetto, ma rientra nell' imprevidibilita' del "fatto a mano". Personalmente porto addosso molti pezzi di artisti di indiscussa fama, e alcuni presentano piccole migrazioni, ma questo non li rende certo meno belli, anzi, fa parte della loro storia e del loro vissuto, esattamente come le cicatrici e gli altri segni che raccontano la nostra storia di vita. Pretendere il meglio e' sempre giusto, ci mancherebbe, come e' giusto scegliere l' artista dopo un' accurata ricerca di tecnica e stile, ma a mio parere non e' giusto mettere in croce un tatuatore capace e riconosciuto, per cose di questo tipo. Certo, si puo' provare a parlarne e sentire cosa propone per rimediare, ma non diamo per scontato che la colpa sia interamente sua e debba per forza farlo gratuitamente, perchè questo costituisce un' approccio sbagliato verso il mondo del tatuaggio in generale.
    Quoto Alex a cui voglio fare i complimenti perché per una risposta come questa serve del tempo e sono pochi i tatuatori (per non dire pochissimi) che si prendono la briga di diffondere gratuitamente in rete la corretta informazione, del resto come vediamo le informazioni sbagliate dilagano ormai ovunque....

  13. The Following User Says Thank You to Kunan For This Useful Post:

    Gallo (5th August 2018)

Regole d'invio

  • Non puoi inviare nuove discussioni
  • Non puoi inviare repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •