Il roma tattoo museum nasce grazie a Kubo, che aiutato da Gian Maurizio Fercioni, sua moglie luisa, Gippi Rondinella, Gabriele e Gianluca Donnini, ha dato vita a questo progetto singolare.
E' un museo che raccoglie vari pezzi da collezione, in piu' ha postazioni dove lui tatua e ospita vari artisti

Via dei campi sportivi 2/a
Roma

http://www.romatattoomuseum.com/