Pagina 3 di 3 primaprima 123
Visualizzazione dei risultati da 21 a 26 su 26

Discussione: Tatuaggio sfocato in alcuni punti

  1. #21
    Junior Member L'avatar di Cyrus
    Iscritto al forum dal
    April 20, 2018, 2:29 pm
    ubicazione
    Roma
    Messaggi
    48
    Thanks
    0
    Thanked 1 Time in 1 Post
    Quote Originariamente inviata da Ares96 Visualizza il messaggio
    ...
    Sempre tralasciando il fatto che io sia stata tatuata da un ospite del loro studio, esterno quindi, senza che io sapessi nulla o che mi venisse proposto.
    Mi hanno fatto fare la "cavia" di qualcuno che non conoscevo, che non avevo scelto, che non avevo pagato.
    Ciao, scusami ma non comprendo bene questa tua affermazione...
    Non voglio risultare antipatico, ma come fai a dire non sapevi chi fosse il tatuatore? Se è così, se ti sei trovata di fronte uno che non conoscevi a tua insaputa e se hai fatto da cavia, scusami ancora, ma la responsabilità è la tua.
    Senza assolutamente voler insegnare nulla a nessuno, ma credo sia fondamentale andare presso uno studio in modo consapevole e ben informati sui tatuatori presenti e sulle loro caratteristiche...

  2. #22
    Newbie L'avatar di Ares96
    Iscritto al forum dal
    June 4, 2018, 10:07 pm
    Messaggi
    21
    Thanks
    0
    Thanked 0 Times in 0 Posts
    Quote Originariamente inviata da Cyrus Visualizza il messaggio
    Ciao, scusami ma non comprendo bene questa tua affermazione...
    Non voglio risultare antipatico, ma come fai a dire non sapevi chi fosse il tatuatore? Se è così, se ti sei trovata di fronte uno che non conoscevi a tua insaputa e se hai fatto da cavia, scusami ancora, ma la responsabilità è la tua.
    Senza assolutamente voler insegnare nulla a nessuno, ma credo sia fondamentale andare presso uno studio in modo consapevole e ben informati sui tatuatori presenti e sulle loro caratteristiche...
    Ma che ***** stai dicendo, se io vado in uno studio è perchè mi piace il tatuatore che ci lavora e i lavori che si fanno! Essendo una semplice scritta da riempire di nero, da nuova nel campo, non avendo mai fatto un tatuaggio, credevo che in uno studio tatuassero i tatuatori che ci lavorano, non ospiti del ***** senza nemmeno essere avvisata! Mi sono INGENUAMENTE affidata a loro credendo che mi assegnassero la persona più adatta DEL LORO TEAM.
    Colpa mia un corno, evitate di parlare se non conoscete la situazione, potevano avere la decenza di dirmelo che era un "esterno ospite" sai? Era una scritta semplice, credevo che fosse quello più indicato per farmi la scritta e invece mi hanno rifilato un ospite, come se il mio tatuaggio non valesse le loro manine preziose che sfornavano capolavori!

    Ma vedi te se devono uppare un post dopo eoni e farmi pure la morale, ma vaccagare, che tra l'altro sono rimasta comunque con il tatuaggio con due lettere in parte sfocate senza un nero pieno, nonostante la guarigione, DOPO che il PROPRIETARIO dello studio me l'ha ricalcato, mortacci suoi! Grazie a un'esperienza così negativa col ***** che mi farò un altro tatuaggio, benchè lo desideri, applaudite i vostri colleghi di merda!

  3. #23
    石の上にも三年 L'avatar di Kobrax
    Iscritto al forum dal
    December 12, 2007, 6:26 pm
    ubicazione
    Firenze
    Messaggi
    7,308
    Thanks
    209
    Thanked 426 Times in 312 Posts
    teniamo bassi i toni per cortesia

  4. #24
    Junior Member
    Iscritto al forum dal
    October 14, 2012, 12:04 pm
    Messaggi
    47
    Thanks
    0
    Thanked 4 Times in 4 Posts
    Dico la mia.

    a) il tattoo non è così male. Se per te ha un significato speciale non farti rovinare la vita da piccole imperfezioni e discrepanze dal disegno originale.
    b) I tatuaggi piccoli NON SONO ASSOLUTAMENTE PIU' SEMPLICI, anzi; nel piccolo ogni imperfezione, incertezza o altro saltano fuori molto di più che su un'intera schiena giapponese.
    c) in effetti il polso è una zona "fetente" sia per la guarigione che per la tenuta globale dell'inchiostro.
    d) non ne farei tanto una questione di tatuatori residenti o ospiti, ma più in generale di professionalità. GLi ultimi tatuatori guests che mi hanno tatuato sono stati Chad Koeplinger e Debora Visco, che ho cercato, aspettato e pagato ben volentieri.

    Ecco. torno a fare lavatrici sperando che prima o poi spiova.

  5. #25
    Junior Member L'avatar di Cyrus
    Iscritto al forum dal
    April 20, 2018, 2:29 pm
    ubicazione
    Roma
    Messaggi
    48
    Thanks
    0
    Thanked 1 Time in 1 Post
    Quote Originariamente inviata da Deep water Visualizza il messaggio
    Dico la mia.

    a) il tattoo non è così male. Se per te ha un significato speciale non farti rovinare la vita da piccole imperfezioni e discrepanze dal disegno originale.
    b) I tatuaggi piccoli NON SONO ASSOLUTAMENTE PIU' SEMPLICI, anzi; nel piccolo ogni imperfezione, incertezza o altro saltano fuori molto di più che su un'intera schiena giapponese.
    c) in effetti il polso è una zona "fetente" sia per la guarigione che per la tenuta globale dell'inchiostro.
    d) non ne farei tanto una questione di tatuatori residenti o ospiti, ma più in generale di professionalità. GLi ultimi tatuatori guests che mi hanno tatuato sono stati Chad Koeplinger e Debora Visco, che ho cercato, aspettato e pagato ben volentieri.
    Quoto e condivido al 100% quanto scritto da Deep water.

    Per quello che invece concerne il tono della risposta di Ares96 ed in particolare gli insulti, diciamo che si commentano da soli.
    Ribadisco i concetti espressi nel mio post ma se qualcuno ha riscontrato maleducazione o voglia di "fare la morale" mi dispiace e me ne scuso, non era assolutamente mia intenzione.

  6. #26
    MEMBER VIP L'avatar di mr_stewie
    Iscritto al forum dal
    December 19, 2007, 6:05 pm
    Messaggi
    3,826
    Thanks
    43
    Thanked 198 Times in 180 Posts
    Quote Originariamente inviata da Ares96 Visualizza il messaggio
    Ma che ***** stai dicendo, se io vado in uno studio è perchè mi piace il tatuatore che ci lavora e i lavori che si fanno! Essendo una semplice scritta da riempire di nero, da nuova nel campo, non avendo mai fatto un tatuaggio, credevo che in uno studio tatuassero i tatuatori che ci lavorano, non ospiti del ***** senza nemmeno essere avvisata! Mi sono INGENUAMENTE affidata a loro credendo che mi assegnassero la persona più adatta DEL LORO TEAM.
    Colpa mia un corno, evitate di parlare se non conoscete la situazione, potevano avere la decenza di dirmelo che era un "esterno ospite" sai? Era una scritta semplice, credevo che fosse quello più indicato per farmi la scritta e invece mi hanno rifilato un ospite, come se il mio tatuaggio non valesse le loro manine preziose che sfornavano capolavori!

    Ma vedi te se devono uppare un post dopo eoni e farmi pure la morale, ma vaccagare, che tra l'altro sono rimasta comunque con il tatuaggio con due lettere in parte sfocate senza un nero pieno, nonostante la guarigione, DOPO che il PROPRIETARIO dello studio me l'ha ricalcato, mortacci suoi! Grazie a un'esperienza così negativa col ***** che mi farò un altro tatuaggio, benchè lo desideri, applaudite i vostri colleghi di merda!
    no comment...

Pagina 3 di 3 primaprima 123

Regole d'invio

  • Non puoi inviare nuove discussioni
  • Non puoi inviare repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •