Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 22

Discussione: Tatuaggi Brutal

  1. #1
    MEMBER VIP L'avatar di luigigaristo
    Iscritto al forum dal
    March 5, 2008, 7:04 pm
    ubicazione
    Padova
    Messaggi
    1,580
    Thanks
    133
    Thanked 64 Times in 63 Posts

    Tatuaggi Brutal

    Ciao, ultimamente sui social seguo l'attivit di alcuni artisti (tra i quali uno dei maggiori esponenti un italiano) che realizzano tatuaggi "Brutal". Il progetto si chiama appunto, "Brutal Black Project", cito un articolo trovato su un blog: "Lobiettivo quello di rendere il tatuaggio un qualcosa di primitivo, rischioso, spiacevole. proprio nella sofferenza che, per quanto possa sembrare strano, alcune persone trovano gratificazione. Ad essere fondamentali, per questi tatuatori e per i clienti che li scelgono, non soltanto il risultato, dato che spesso si tratta di disegni esteticamente sgradevoli. Quello che fa la differenza il modo in cui si ottiene il tatuaggio, che diventa una strada buia e rischiosa, uno strumento per mettersi alla prova e conoscere meglio se stessi anche attraverso il dolore." Si tratta di tauaggi estremi, fatti in qualsiasi (niente escluso) parte del corpo solo in nero: non so se i questi tatuatori seguano una logica grafica, me a vederli all'opera fanno davvero impressione! Provate a darci un'occhiata!

  2. #2
    石の上にも三年 L'avatar di Kobrax
    Iscritto al forum dal
    December 12, 2007, 6:26 pm
    ubicazione
    Firenze
    Messaggi
    7,294
    Thanks
    209
    Thanked 424 Times in 310 Posts
    ho ben presente il progetto, a me non piace e non mi farei mai tatuaggi del genere, il lato primitivo del tatuaggio preferisco scoprirlo con le tecniche tradizionali, quelle mi affascinano tanto

  3. #3
    MEMBER VIP L'avatar di luigigaristo
    Iscritto al forum dal
    March 5, 2008, 7:04 pm
    ubicazione
    Padova
    Messaggi
    1,580
    Thanks
    133
    Thanked 64 Times in 63 Posts
    Anche per me la concezione completamente diversa e mai approccerei a questo mondo, per mi affascina come tutte le discipline di "Body Modification".

  4. #4
    石の上にも三年 L'avatar di Kobrax
    Iscritto al forum dal
    December 12, 2007, 6:26 pm
    ubicazione
    Firenze
    Messaggi
    7,294
    Thanks
    209
    Thanked 424 Times in 310 Posts
    sono abbastanza aperta alle bodymod, pero' questi non mi piacciono proprio, come anche i tatuaggi che fa little swastika

  5. #5
    MEMBER VIP L'avatar di luigigaristo
    Iscritto al forum dal
    March 5, 2008, 7:04 pm
    ubicazione
    Padova
    Messaggi
    1,580
    Thanks
    133
    Thanked 64 Times in 63 Posts
    anche i tatuaggi di Little Swastika seguono la stessa "logica". Nemmeno a me piacciono, per� mi affascinano

  6. #6
    Member
    Iscritto al forum dal
    February 27, 2013, 10:58 am
    Messaggi
    247
    Thanks
    1
    Thanked 21 Times in 21 Posts
    A me sinceramente non piace ,non trovo ne arte ne studio su questo stile. Ammetto che alle volte anch'io su i social mi fermo a gurdare queste cose ma per me sono troppo estreme. Aggiungo che anche nel tatuaggio per cosi dire "tradizionale" si perso un po' il filo della ragione,troppe mani,colli,teste tatuate cos per farsi vedere . Ragazzetti rovinati che nn hanno bene in mente il concetto di tatuaggio.

  7. #7
    Junior Member
    Iscritto al forum dal
    October 14, 2012, 12:04 pm
    Messaggi
    46
    Thanks
    0
    Thanked 4 Times in 4 Posts
    i concetti di fondo, dell'esperienza, del rito, del dolore come viaggio, del rifiuto della tattoo society possono anche essere anche condivisibili.
    ..
    ..
    ..
    il problema poi che ti devi portare quella schifezza addosso per sempre.

  8. #8
    MEMBER VIP L'avatar di luigigaristo
    Iscritto al forum dal
    March 5, 2008, 7:04 pm
    ubicazione
    Padova
    Messaggi
    1,580
    Thanks
    133
    Thanked 64 Times in 63 Posts
    Quote Originariamente inviata da Deep water Visualizza il messaggio
    i concetti di fondo, dell'esperienza, del rito, del dolore come viaggio, del rifiuto della tattoo society possono anche essere anche condivisibili.
    ..
    ..
    ..
    il problema poi che ti devi portare quella schifezza addosso per sempre.
    Il concetto di “schifezza” troppo soggettivo non trovi? Io per schifezza intendo ben altro

  9. #9
    Member
    Iscritto al forum dal
    April 22, 2017, 9:32 pm
    Messaggi
    166
    Thanks
    8
    Thanked 1 Time in 1 Post
    A dirla tutta, molti "tatuatori" fanno gi tatuaggi "brutal" e neanche se ne accorgono...

  10. #10
    MEMBER VIP L'avatar di mr_stewie
    Iscritto al forum dal
    December 19, 2007, 6:05 pm
    Messaggi
    3,808
    Thanks
    43
    Thanked 194 Times in 176 Posts
    mah...premetto che non conoscevo questo "progetto" e sono dovuto andare a documentarmi. Detto questo, non riesco a trovare nessun senso dietro questi lavori. Io concepisco il tatuaggio come una forma d'arte (il significato a parer mio non necessario, l'importante che sia bello da vedere), un qualcosa di cui andare orgogliosi di portare sempre con se, sulla propria pelle. Lo considero alla stregua di un bel quadro, che da valore ad un certo ambiente... cosa che non vedo in questi lavori. Il senso? soffrire? ci sono tantissimi altri modi di soffrire senza per forza doversi rovinare il corpo in quel modo e in maniera permanente...poi ovviamente ognuno libero di fare quello che vuole della propria pelle (in tutti i sensi) ma se mi chiedete un parere, questo il mio.

Pagina 1 di 3 123 ultimoultimo

Regole d'invio

  • Non puoi inviare nuove discussioni
  • Non puoi inviare repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi
  •